prenota i migliori food tour e viaggia nell Italia del gusto

Irresistibili dolcezze, specialità introvabili e biscotti tipici

A partire da 112,00€

×
Prezzo a persona a partire da : 112.00


Totale

Irresistibili dolcezze, specialità introvabili e biscotti tipici


Golosi e curiosi si ritroveranno riuniti davanti a queste sfiziose ghiottonerie introvabili e ai più quasi sicuramente sconosciute.

Una golosa selezione alimentare di specialità italiane per concludere in dolcezza un momento di gusto in famiglia o tra amici.

Un pacco di irresistibili dolcezze, specialità introvabili e biscotti tipici da condividere o regalare con cantucci toscani, torta sbrisolona, biscotti al caco, cioccolato di Modica, crema di mandorla, confettura di fichi d'India, vin Santo e moscato d'Asti!


IL PACCO DELLA BOTTEGA CONTIENE:

  • Una selezione di dolci specialità e prodotti tipici locali provenienti da tutta Italia
  • La confezione è preparata dalla bottega Longo

La spedizione standard è gratuita in tutta Italia


  • Descrizione
  • CONOSCI LA BOTTEGA
  • PAROLA ALLO CHEF
  • LA SPEDIZIONE
  • Descrizione
  • CONOSCI LA BOTTEGA
  • PAROLA ALLO CHEF
  • LA SPEDIZIONE
FOCUS EXPLOREAT
Selezione pregiata di prodotti artigianali come la deliziosa confettura di fico d'india, i cantucci, il cioccolato di Modica e la torta sbrisolona... da leccarsi i baffi!
 
IMPERDIBILE PERCHÈ
Non puntiamo alla solita colomba o all’uovo di cioccolato ma a rendere memorabile questo momento di dolcezza sempre atteso da tutti commensali.
 
IDEALE PER
Golosi e curiosi si ritroveranno riuniti davanti a queste sfiziose ghiottonerie introvabili e ai più quasi sicuramente sconosciute.

La selezione contiene i seguenti prodotti:

  •  1 bottiglia di Moscato d'Asti DOCG
  •  1 confezione di Torta Sbrisolona astuccio g 300 
  •  1 vasetto di Crema alla Mandorla di Sicilia vaso gr 150 
  •  1 confezione di Cioccolato di Modica BIO Fondente 70% con Zucchero Mascobado 
  •  1 confezione di Biscotti al Cacao 200 g
  •  1 vasetto di confettura di Fico d'India vaso 230  g
  •  1 tronchetto Tiramisù astuccio 170 g
  •  1 bottiglia di Santo Spirito Vino Liquoroso cl 37,5 Marchesi De' Frescobaldi (Toscana)
  •  1 confezione di Cantucci Pistacchi e Noci scatola 150 g

In base alla stagionalità i prodotti proposti potrebbero essere sostituiti, senza preavviso, con altri di pari valore

LONGO UN MONDO DI SPECIALITÀ


Ci chiamano semplicemente I Longo, siamo tre fratelli e la Longo un Mondo di Specialità è la nostra azienda familiare. L’enogastronomia è il nostro punto di forza, la base su cui è stata costruita la nostra storia, che ormai ha superato il mezzo secolo. Ci muoviamo con competenza e passione nel mondo dei prodotti della terra, curiosi di scoprirne i valori più autentici e originali. Particolarmente attenti alle esigenze della clientela, abbiamo anticipato tendenze, creato modelli di consumo, realizzato idee di successo, come la Guida Fuoricasello.
 

SCOPRI I PRODOTTI


LA STORIA DEI CANTUCCI
 
Per ricostruire le intricate vicende di questa prelibatezza toscana, dal tipico taglio obliquo, bisogna risalire al primo Cinquecento, al tempo in cui in Italia e in Europa si stava affermando un’industria dolciaria alimentata da una più larga diffusione dello zucchero di canna (importato dalle Americhe, era meno costoso di quello precedente prodotto nell’area mediterranea del Vecchio Continente). La ricetta originaria non prevedeva l’uso delle uova né, tanto meno, delle mandorle. Il cantuccio era piuttosto un pane dolce aromatizzato all’anice (o con l'aggiunta di finocchio) realizzato con un procedimento particolare, che consisteva nel cuocerlo due volte (biscottarlo, per l’appunto) per favorirne la conservazione. Il centro di maggior produzione dei cantucci di un tempo – le cui  discendenti più prossime sono oggi le fette biscottate – non era la zona di Prato, peraltro, bensì quella di Pisa; ed è proprio con il nome di biscotti pisani (o alla pisana, o di Pisa) che, a partire dal XVI secolo, li troviamo indicati.
Le mandorle si sarebbero sposate ai cantucci forse per iniziativa di Caterina de’ Medici (1519-1589), la ghiotta consorte di Enrico II, dall’aspetto ben pasciuto, che, giunta a Marsiglia per sposare il futuro re di Francia, si era subito vista attribuire dai francesi l’appellativo di “grassa bottegaia fiorentina”. La nobildonna, nelle cui reali cucine si sarebbero preparati dei prelibati “biscottelli” alle mandorle. Oggi, con un occhio alla tradizione e un altro alle richieste del consumatore, che apprezza il sapore classico ma non disdegna qualche novità, si trovano sul mercato diverse varianti di questo dolce tipico toscano.

CROSTATA DI MELE E CREMA ALLE MANDORLE


La crostata di mele alle mandorle unisce due sapori che insieme stanno benissimo: la morbidezza delle mele, succose e dolci, si unisce alla copertura croccante delle mandorle, regalando emozioni non solo al gusto ma anche al tatto. Da assaporare piano, cucchiaio dopo cucchiaio!
 
Ingredienti:
 
Pasta Frolla 250 g
Mele 1
Panna Fresca 200 ml
Crema di mandorle
Zucchero 75 g
Sale 1 pizzico
 
PREPARAZIONE
Realizzate la pasta frolla seguendo la ricetta base, quindi riponetela in frigorifero per almeno 30 minuti. Riprendete la frolla dal frigorifero e stendetela in un disco, quindi imburrate uno stampo da crostate di 22 cm di diametro. Foderate lo stampo con il disco di pasta frolla tenendo i bordi un po' alti. Sbucciate le mele, tagliatele a fettine sottili e sistematele sul fondo della torta, sovrapponendole leggermente. Versate la crema di mandorla sulle mele, distribuendola bene. Passate la torta nel forno già caldo a 180°C per 45 minuti circa, finchè la superficie sarà ben dorata.
Lasciate freddare prima di sformare.

CI PENSA LA BOTTEGA


Perché spedisce la bottega?
La bottega riceve il tuo ordine attraverso Exploreat e si occupa di preparare la tua confezione con alimenti di qualità, per garantire il massimo della freschezza e della conservazione di tutti i prodotti che inserisce nel tuo pacco.
Alla partenza della selezione riceverai tramite mail, il codice di spedizione con cui potrai seguire le fasi di consegna.
Dalla ricezione della mail, la spedizione standard prevede la consegna entro 72 ore.